Witchligh Carnival

Nuove chicche su Witchlight Carnival

Come saprete tra qualche giorno (14 per l’esattezza) uscirà la prima avventura della nuova stagione di Dungeons & Dragons “The Wild Beyond the Witchlight” secondo i suoi Designer sarà un’avventura malvagia e stravagante allo stesso tempo.

Come già detto in questo articolo l’avventura è ambientata a Prismeer un dominio Feywild dove in una Fiera con giostre e giochi dovremo sopravvivere ad una folle ed escura macchinazione del/dei cattivoni di turno.

Ma cos’è una fiera senza i giochi di carnevale?

Witchlight introdurrà una serie di attività intermedie che i Dungeon Master potranno presentare ai loro giocatori prima che la loro avventura inizi sul serio.
Questi giochi “aiuteranno a familiarizzare i nuovi giocatori con le regole di D&D e secondo Chris Perkins stimolaranno anche divertenti opportunità di ruolo, consentendo ai giocatori di ambientarsi nei loro nuovi ruoli prima di dover affrontare le sfide più serie dell’avventura”.

I giocatori che scelgono di giocare possono vincere premi come il vino Witchlight, peluche imbottiti, burattini da mago, repliche di un corno di unicorno pieno di caramelle e persino un pacchetto di polvere di fata che conferisce loro temporaneamente la capacità di volare.

“Le azioni e le buffonate dei personaggi potranno influenzare l’atmosfera generale del carnevale” Man mano che l’umore del carnevale migliora, i personaggi avranno vita più facile per ottenere ciò di cui hanno bisogno, mentre nel caso in cui l’umore peggiorerà troppo, lo staff diverrà un po’ più difficile da gestire e i personaggi perderanno l’occasione di essere incoronati come Witchlight Monarch della serata”.

I sei mini-giochi

Questi mini giochi a detta di Perkins saranno sei ed ognuno sarà volto a sfidare una specifica abilità del personaggio:

L’Almiraj Ring Toss è una versione magica del nonno di tutti i giochi di carnevale dove invece di dover lanciare anelli attorno a pali fissi, l’obiettivo dei giocatori sarà quello di centrare il corno della statua di una di quelea che potrebbe essere la bestia più carina di D&D mentre si teletrasporta attorno a un tavolo.

Concorso Mangia torte presumibilmente su Costituzione dove ad ogni fallimento un giocatore subirà fatali Danni alla Crema (a detta di Perkins non sono progettati per essere particolarmente pericolosi per i giocatori, apparte qualche effetto collaterale ).

Corsa delle Lumache dove cavalcheremo delle Lumache giganti, mentre gli altri rimanenti si concentreranno su Forza, Intelligenza, ecc.

Per finire “The Wild Beyond the Witchlight” sarà disponibile a partire dal 21 settembre 2021 e potrete preordinarlo cliccando il banner qua sotto, ma ditemi che ne pensate di questa pazza avventura?


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *