D&D Live: il riassuntone sui nuovi manuali

Come sicuramente saprete (a meno che non vi abbiano staccato internet per 5 giorni) nel week-end della scorsa settimana si è svolta l’annuale D&D Live, format dove la Wizard of the Coast annuncia e presenta nuovi manuali, si giocano sessioni e si parla di vari prodotti.

In questo articolo però andremo a vedere i 3 Manuali in uscita subito dopo l’estate.

Prima di cominciare vi ricordo che cliccando sulle immagini di sotto sarà possibile preordinarli su amazon.it, in questo modo senza spendere un euro in più aiuterete il Blog, Grazie

Il primo in rotazione sarà:

The Wild Beyond The Witchlight

Questa pazza avventura che a detta di Chris Perkins avrà delle note che ricordano Film come Willy Wonka o James e la pesca gigante sarà ambientata a Prismeer un dominio che si trova nel piano del Feywild, un piano straripante di magia nonchè casa dei Fatati.
Un posto emozionale e magnifico, ma allo stesso tempo a causa del Tempo è Spazio in continua mutazione sarà bene fare molta attenzione per non perdersi nelle sue pieghe.

Sempre riguardo questa avventura avremo la presenza non di 3 nuove razze, ma di 2 e di due Background: Feylost e Witchlight Hand

Da queste Art presentate vediamo di fatti il Rabbitfolk che a quanto pare saranno rinominati Harengon e le Pixie… ed infine a quanto pare non ci sarà l’ultima razza citata nella UA Feywild ovvero l’Hobgoblin…

Inoltre Perkins ha dato una bella infarinata sulle Novità che dovremmo aspettarci in questa avventura:

Non sarà necessario combattere! In che senso?! Prismeer nasce come controparte dei Domini del Terrore e fa parte appunto dei Domini della Delizia, un mondo dove non gira tutto intorno alla forza bruta!

Ma non finisce qui, se guardate sopra come tutte le ultime avventure, tWBtW avrà anche lui un set di Dadi e di Accessori che usciranno in concomitanza al manuale!

Saltiamo invece da Piano in Frasca e spingiamoci verso un mondo non molto dissimile da quello di Hogwards e dei suoi Maghi

Strixhaven: A Curriculum of Chaos

partiamo dicendo che questo manuale sarà il terzo che affonda le sue radici nel variegato mondo di Magic the Gathering (Gli altri due erano Guildmaster’s of Ravnica e Mythos of Theros) Citando Jeremy Crawford, Strixheaven ricreerà effettivamente la vita universitaria dei Maghi ed un pò come in Harry Potter (perdonatemi la continua citazione) questo manuale di ambientazione ci porterà alla scoperta della formazione dei Maghi che verrà effettivamente giocata con sessioni fuori dalle righe:

Da eventi mondani come Ballo di fine anno e feste studentesche, Tornei di Sport e tante varie attività come l’esplorazione dei vari spazi dentro e fuori Strixhaven.

Il fulcro di gioco di questo manuale verterà invece sulla Socialità;
amicizia, amore o rivalità nei confronti di altri giocatori o NPC frutteranno infatti Bonus e Malus a seconda delle nostre interpretazioni rendendoci più facile o difficile la nostra permanenza in questo college, insomma se già avete avuto problemi all’università spero siate pronti a riaffrontarne il trauma!

Ma questa ambientazione non è solo questo troveremo infatti Nuovi Oggetti, Magie e Talenti tutte ambientate in quel mondo, un bestiario con 40 nuovi mostri/Npc ed la nuova razza giocabileOwlin” un Gufo antropomorfo

Non compariranno invece le Sottoclassi inerenti alle varie specializzazioni del College di Strixhaven a causa dei Feedback negativi ricevuti nel Survey!

infine per concludere, nel manuale troveremo 4 avventure che porteranno dal livello 1 al 10, queste avventure ricopriranno appunto i 4 anni accademici necessario ad un mago di StrixHaven per diplomarsi, queste avventure possono essere giocate anche come one-shot slegate e saranno divise:
Primo anno: Livello 1-4 // Secondo anno: Livello 4-6 // Terzo anno: Livello 8-10 // Quarto anno: Livello 10

ed infine abbiamo il manuale di Ottobre… secondo me il fiore all’occhiello dei tre

Fizban’s Treasury of Dragons

Vorrei dirvi tanto di questo manuale… ah, ma aspetta! L’ho già fatto!
Clicca qui per un articolo assurdamente lungo su questo manuale!

Detto questo vi saluto e spero di non avervi annoiato <3 a presto!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *