Hasbro tira le somme: Il 21 Febbraio ci sarà un annuncio su D&D

Brian D. Goldner, presidente del consiglio di amministrazione e amministratore delegato di Hasbro ha preso parte al Bilancio del quarto trimestre 2019 della società.

Durante la conferenza dove spiegava i punti in questione del Bilancio ha esordito con la frase:

“Well, good morning, and we did see very strong growth for Magic: The Gathering and increased growth for Dungeons & Dragons. ”
“Bene, buongiorno, e abbiamo visto una crescita molto forte per Magic: The Gathering e una crescita maggiore per Dungeons & Dragons.”

I punti in questione:

Il marchio D&D è cresciuto di nuovo per il sesto anno consecutivo.
Lo scorso anno lo streaming di contenuti D&D è aumentato di quasi il 50%.
Nuovi sostanziali piani di gioco (digitali) per D&D saranno svelati il ​​21 febbraio durante il Giorno degli analisti di Hasbro.
La categoria di giochi totali è cresciuta del 6%, poiché D&D, MtG e Monopoly hanno favorito il declino altrove.
Il profitto è diminuito a causa dell’investimento in giochi digitali D&D e MtG.

A quanto pare grazie ai ricavi di Dungeons & Dragons e Magic the Gatering l’azienda ha deciso di investire in entrambi i marchi per stimolare uno storytelling avvincente, sviluppando nel contempo nuovi giochi digitali con una crescita redditizia ad alto margine e a lungo termine.

La Conferenza

Tutti i nostri prodotti di consumo su licenza hanno fatto importanti progressi, il che ci ha permesso di aumentare le entrate in doppia cifra ed espandere il margine di profitto operativo.
Abbiamo ampliato il numero di marchi su licenza e la portata degli stessi, grazie ad eventi dal vivo originali che guidano e stuzzicano il coinvolgimento dei consumatori.

Dai dati raccolti, sappiamo che nel mondo la quantità di contenuti visualizzati è attualmente di 150 milioni di ore, con un aumento base annua del 50%.
Nel 2020 sono attese nuove molte iniziative per il marchio, ma sarà necessario attendere l’Analyst Day del 21 febbraio prossimo per saperne di più sul futuro immediato di Magic The Gathering e D&D.

Attualmente non abbiamo notizie su cosa potrebbero annunciare e gli unici indizi sono:

● Lo scorso anno WotC ha acquisito Tuque, una società di videogiochi che sta lavorando a un nuovissimo videogioco D&D chiamato D&D: Dark Alliance.
● Baldur’s Gate 3 in arrivo
● Archetype Entertainment è il nuovo studio di videogiochi acquisito da WotC diretto dall’EX staff della Bioware.

Io non sto nella pelle… voi?

Articolo Curato da Costanza Maggi & Francesco Granitto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *